16/08/11

Agili e armoniche

Collane a molla! Senza fermaglio!
Pietre montate su filo armonico, ossia un cavetto d'acciaio trattato in modo che si avvolga in spire flessibili ma difficilmente deformabili. Le collane però rimarranno dei girocollo più o meno morbidi a seconda della grandezze e del peso delle pietre oltre che del modo in cui le adattiamo. Si indossano e si tolgono in mezzo secondo ma restano stabilmente al loro posto e non mi è mai capitato che sfuggissero via.
Eccone una piccola rassegna.




Mookaite e agate 00498

La mookaite offre diversi colori che a volte sfumano l'uno nell'altro: giallo chiaro o senape,  rosso scuro, rosa intenso, toni violacei, avorio... l'ho accostata a varie agate, trasparenti e non. Le quattro perle più grandi sono di agata indiana.




Agate satinate con granato e perle barocche  00495

Le agate satinate sono in due toni di rosso ad accompagnare i granati dai guizzi sanguigni (ingrandite l'immagine, per favore). Le due perle barocche, di forma molto irregolare - peccato che nella scansione, essendo di un bianco splendente, non se ne possano vedere i dettagli - offrono note luminose.




Agate multicolore  00496

Dal vero le note gialle sono meno aggressive e l'agata verde, più o meno al centro, ha toni più sommessi.
Non sono contenta di questa immagine ma pur facendo diverse prove gli inconvenienti sono rimasti.




Agate bionde, rosse e brune  00494

In questa ho voluto provare a inserire alcune pietre di buone dimensioni (l'agata rossa più grande ha un diametro di 20 mm) per vedere come si comportava il filo armonico. Nulla da eccepire: resta un poco più scostata dal collo ma sempre ben ancorata.



6 commenti:

ivana ha detto...

Ciao Orsy!
Per me ci andrei piano, non ho proprio il collo ben teso, levigato, armonic...
Per la praticità però le voto subito!!!

Begli accostamenti di colore e per l'autunno in arrivo staranno benissimo sullle leggere magliette semplici!
Buona giornata...mi sono presa una pausa dal surplus di lavoro che ho iniziato lunedì, in cucina!

orsy ha detto...

Ciao Ivana, non credo che sia necessario avere un collo da adolescente per queste collane: non più che per qualsiasi altra collana!
Grazie del tuo intervento e, a pausa conclusa, buonissimi fornelli!

Ester ha detto...

Bella idea. Mi piace proprio.

orsy ha detto...

Crazie mia cara! In realtà è una soluzione molto elementare ma mi sembra passibile di evoluzione. Ne avevo montato un paio per me, diverso tempo fa, e mi ci sono trovata bene così ho voluto provare a proporle... Ne costruirò altre, penso. Abbraccio

dede ha detto...

perfette su una maglia a collo alto! me le vado a riguardare con più attenzione

orsy ha detto...

Ciao Dede! Sì, dici benissimo.
Io le porto anche con i golf girocollo che hanno sempre un'aria un po' sguarnita ma che con queste assumono subito un'aria habillée.
Ne ho altre pronte: mi sto sbizzarrendo!
Grazie!